relax

LOGIN     REGISTRATI

  • GAUDENZIO A GOLOSARIA CON FORMAGGITALIA 2018
    La manifestazione piu' golosa dell'anno.
  • 2
    La manifestazione piu' golosa dell'anno.
  • 3
    La manifestazione piu' golosa dell'anno.
  • 4
    La manifestazione piu' golosa dell'anno.

GAUDENZIO A GOLOSARIA CON FORMAGGITALIA 2018

DESCRIZIONE

Oggi me ne vo’ a Golosaria, la grande fiera del food and wine, street food, è anche FormaggItalia ahahahah! La corsa del latte verso l'immortalità.
Tanti sono gli espositori, la fiera è ben organizzata in uno spazio adeguato, ubicata nel MiCo, uno degli spazi che ancora resistono della vecchia Fiera Milano. In questa fiera aperta anche al grande pubblico si possono trovare delle vere prelibatezze sconosciute o che vengono penalizzate dal nome omonimo … un esempio e quello di Si Invernizzi che nulla ha a che fare con la grande industria, non posso che assoggettarmi ad una verticale di erborinati, qui vige un nuovo vangelo: “In principio era il latte … poi venne l'arte gorgonzoliera”. Una delizia della Valsassina, una storia di famiglia dal 1920, della sua tenacia e della ricompensa che sempre premia chi non si arrende.
Lascio per il momento il formaggio e trovo una Rossa a cui non si può dire di no eheheh! La Mela Cuneo IGP, ma … lo sapete io preferisco scoprire la bruttina Pomella Genovese dell’Oltrepo Pavese, un frutto antico per un'agricoltura contemporanea. A metà tra Milano e il Mar Ligure lungo la via del sale nel piccolo territorio della Valle Staffora qui si coltiva questa dolcissima mela che pare abbia natali già nel 1720 e che sua natura non necessita di interventi umani per essere ciò che è.
… E poi incontro Berto il marinaio il pan dolce genovese della Dolci e Dintorni. Stefania con gli occhi che sprigionano emozione per i suoi dolci fatti con tutti i sacri crismi come si dice, riduttivo scrivere della loro bontà dovete assaggiarli.
Come va assaggiata la conserva di Pera Madernassa , ma solo quella del consorzio di Guarene, un'alleata importante per gli sportivi poiché ha poche calorie e tanto potassio. Si dice che la prima pianta di Madernassa nacque nel 1784 del tutto casualmente da un seme di ignare origini e diede generosamente frutti fino al suo abbattimento nel 1914, da allora molte piante hanno fatto onore all'antenata, lo sa bene Le Nocciole di Alba che utilizza questo frutto abbinandolo alle sue nocciole creando una crema superlativa per dolci e in accompagnamento ai formaggi, con lo stagionato è un godimento Uhmmm!
Wow! Cos'è questo profumo … seguo questo effluvio antico come il fiore più bello … la rosa e trovo un vecchio furgone, che apre il suo retro ed è come tornare all'epoca della conquista del west… bottiglie colorate, vasetti invitanti, é l'azienda Ratti che a poca distanza da Genova balzata alla notorietà odierna con le sue brutture, riporta un raggio di sole nella coltivazione e trasformazione di questo fiore che nei secoli tanto a dato in tutte le sue varietà. La Ratti con i petali di rosa produce un pregevole sciroppo ottimo sorbito freddo come integratore o solo come bevanda dissetante, ma vi invito ad assaggiare la confettura sia in abbinata ancora a formaggi o in merito classico sul pane fresco. L'azienda Ratti è anche alloggi per vivere appieno un weekend end che sa di antico e di rosa …

Vostro Geco Gaudenzio


- Cerchi idee per il tuo tempo libero ?
- Vuoi un'intervista su misura per il tuo esercizio ? Gaudenzio ha tantissimi amici a cui piaceresti.
- Non trovi il tuo spettacolo o concerto ?
- Vuoi trovare ciò che cerchi ad un prezzo "esclusivo" per te e tutti i tuoi amici ?
- Vuoi un pacchetto tutto incluso: viaggio, biglietto, hotel ?

Chiedilo a Gaudenzio: info@goditilavita.it

Articolo di ottobre 2018

Segnala ad amico

SEGNALA AD UN AMICO

contattaci x info

CONTATTACI PER INFO

AGGIUNGI AL CARRELLO € 0,00